Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PROVE DA RE PER CARLO D’INGHILTERRA

Immagine dell'articolo

E’ la prima volta che la regina non legge il suo discorso alla cerimonia annuale che vede le camere riunite alla Camera dei Lord, al suo posto il figlio Carlo

Il governo britannico punta su un'energia più pulita, più economica e più sicura e partire "dal successo della Cop26 di Glasgow del 2021", sarà presentato un disegno di legge sulla sicurezza energetica

Inoltre Carlo ha affermato che la priorità del governo britannico è di accrescere e rafforzare l'economia, sostenendo le famiglie nella crisi dell'inflazione e nel lavoro" aggiungendo le altre priorità del governo guidato dal Partito conservatore, il cui programma è incentrato sulla sicurezza e il recuperare gli arretrati del sistema Sanitario nazionale, dopo la crisi pandemica da Covid-19.

Sul versante dell’economia , il Principe  promette il sostegno del governo alla Banca d'Inghilterra per riportare l'inflazione al suo obiettivo del 2% e renderla stabile non tralasciando di affermare che  il governo mirerà a "promuovere la concorrenza, rafforzare i diritti dei consumatori e proteggere le famiglie", nonché a migliorare l'istruzione nelle scuole del Paese.

 Si è toccato anche il tema dei migranti provenienti dal canale della Manica affermando che: "I ministri agiranno per prevenire le traversate pericolose e illegali della Manica e affrontare le bande criminali che traggono profitto dal facilitarle"

In questo momento storico particolare non poteva certo non esserci anche un riferimento a quello che sta subbendo il popolo ucraino per il quale il Regno Unito ha contribuito con aiuti umanitari e militari e il Principe Carlo ribadendo la vicinanza agli Ucraini ha confermato che: “il mio governo giocherà un ruolo di primo piano nella difesa della democrazia e della libertà in tutto il mondo, tra cui continuare a sostenere il popolo dell'Ucraina",

Sul campo della Brexit, Carlo ha sottolineato come il governo "continuerà a cogliere le opportunità dell'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea per sostenere la crescita economica" per questo, ha aggiunto, "i regolamenti sulle imprese saranno abrogati e riformati". Un nuovo Brexit Freedoms Bill, dunque, "consentirà di modificare più facilmente la legge ereditata dall'Unione europea"

Fonte: quotidianogiovani.com 

11/05/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

In evidenza

15 GIU 2022

IL VAIOLO DELLE SCIMMIE SI STA DIFFONDENDO IN EUROPA

L’OMS è in allarme

10 GIU 2022

‘PROSPETTIVA ARCHIVI’: IL PRIMO PORTALE CON 30 MILA FOTO STORICHE

La Fondazione Fiera Milano, per valorizzare il patrimonio archivistico, ha messo online le immagini del proprio Archivio.

08 GIU 2022

SALARIO MINIMO: NON SI RIESCE A TROVARE UN'INTESA

La direttiva UE non riesce ad essere recepita per la mancanza di un accordo tra le parti sociali

06 GIU 2022

FESTIVAL DEL CINEMA DI ROMA 2022

Dal 13 al 23 ottobre 2022 si terrà la diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma

01 GIU 2022

NEI PROSSIMI GIORNI CALDO INTENSO IN TUTTA ITALIA

L’apice dell’ondata di caldo sarà raggiunto tra venerdì e sabato

31 MAG 2022

ROMA: TOMBA DI ‘ALFREDINO’ PROFANATA CON SVASTICHE

Il bambino morì nel 1981, dopo esser caduto in un pozzo a Vermicino.

25 MAG 2022

LA GUERRA DEL GRANO RUSSA

Il conflitto in Ucraina sta creando non solo instabilità alimentare, ma anche politica in molti Paesi dipendenti dalle forniture di grano dai Paesi in guerra

24 MAG 2022

IL 12 GIUGNO "ELECTION DAY"

Insieme alle elezioni amministrative, tutti i cittadini italiani sono chiamati alle urne per esprimersi su 5 quesiti referendari in tema di giustizia

23 MAG 2022

NELLA VALLE DEI TEMPLI DI AGRIGENTO RITROVATI DUE ORDIGNI RISALENTI ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE

L’area è stata subito delimitata, gli artificieri procederanno alla rimozione

19 MAG 2022

IL CUBO DI RUBIK

Il famosissimo rompicapo fu inventato il 19 Maggio 1974