Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PATRICK ZAKI: NUOVO PROCESSO DIVERSE LE ACCUSE

Immagine dell'articolo

Nuove notizie su Patrick Zaki, il ricercatore egiziano e studente dell’Università di Bologna, che venne arrestato dai servizi segreti appena sceso all’aeroporto del Cairo il 7 febbraio, con l’accusa, fra le altre, di propaganda al terrorismo.

Ieri, dopo numerosi rinvii a giudizio, l’attivista è andato a processo, non per i capi d’imputazione che lo avevano portato in carcere, ma per aver diffuso “notizie false dentro e fuori il Paese” tramite un articolo, scritto nel 2019, sulla minoranza copta, di cui lui fa parte.  

Se  fosse andato a processo per i capi d’accusa iniziali, avrebbe rischiato fino a 25 anni, mentre per l’articolo, rischia una multa e 5 anni di prigione, a cui, in caso di condanna, verranno sottratti i 19 mesi di custodia cautelare.

Ad essere cambiate non sono solo le accuse, ma anche il tribunale dove si è svolta l’udienza di Zaki, ossia la Corte di Mansoura  per i ‘reati minori’, e non più quella del Cairo specializzata nei procedimenti per terrorismo.

Il portavoce di Amnesty International in Italia Riccardo Noury, ha dichiarato “E’ evidente che la procura egiziana, con l’approssimarsi della scadenza dei 24 mesi di detenzione preventiva, da quell’enorme castello di prove segrete mai messe a disposizione della difesa, avrebbe tirato fuori una cosa per giustificare l’inizio di un processo”.

FONTE: quotidianogiovani.com 

15/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

In evidenza

03 DIC 2021

BERGAMO: VINCITRICE DEL ‘LANDASCAPE AWARDS’ 2021

Il progetto della cittadina lombarda era stato già selezionato, dal ministro Franceschini, come il migliore tra altri 97 italiani.

02 DIC 2021

LATTE UMANO PRODOTTO DALLE MUCCHE

La sperimentazione è solo agli inizi ma, nel caso andasse a buon fine, consentirebbe ai neonati di ricevere le sostanze nutritive del latte materno, qualora le madri non possano allattarli al seno.

30 NOV 2021

‘PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI’ 2021

Il fil rouge dell’edizione è la ‘libertà’. Uno studio evidenzia che la fascia d’età che legge di più in Italia è quella di bambini e ragazzi fino ai 14 anni.

29 NOV 2021

SONY HA IDEATO UN CONTROLLER MOBILE

Un nuovo brevetto di Sony per un sistema di controllo a marchio PlayStation

26 NOV 2021

EGITTO: IL LUXOR TORNA A SPLENDERE

Dopo il lungo restauro, per celebrare l’apertura al pubblico del Viale delle Sfingi, è stata organizzata una maestosa festa.

25 NOV 2021

MINA-CELENTANO: IL GRANDE RITORNO

Considerati tra i cantanti in assoluto migliori del panorama musicale italiano, tornano con un cofanetto: ‘The Complete Recordings’.

24 NOV 2021

LA MANCANZA DI LUCE SOLARE INFLUISCE SULL'UMORE

Non siamo depressi ci manca solo il sole

18 NOV 2021

FRIDA KAHLO: ASTA RECORD

'Diego y yo’ è stato battuto per circa 35 mln di dollari. Tale cifra, rappresenta un record per un dipinto di un’artista latino-americano

17 NOV 2021

CODACONS: L’INFLAZIONE CRESCE, STANGATA DI 992EURO ANNUI A FAMIGLIA

Il caro-energia non frena la corsa, anche se a ottobre è cresciuta meno rispetto a settembre. Siamo di fronte ad una vera e propria emergenza prezzi.

15 NOV 2021

ASSOUTENTI: IN MENO 230 EURO A FAMIGLIA PER IL NATALE

Il rincaro dei prezzi in tutti i settori, tra Natale e Capodanno, potrebbe determinare un calo complessivo delle spese pari a 4,6 miliardi di euro.